Archivi per marzo, 2017

    Misurare l’innovazione

    Cliccare qui per leggere l’articolo Misurare l’innovazione

     

    SOMMARIO

    L’importanza dell’innovazione è abbastanza chiara e definita, ma al di là di contesti mediatici che ne mettono in luce aspetti qualitativi, una questione che resta ancora aperta, di natura più squisitamente quantitativa, è: come è possibile misurarla?

    Molti studi hanno affrontato il problema, ma non esiste ancora un metodo di misurazione dell’innovazione chiaro, standardizzato e concettualmente semplice da applicare alle realtà aziendali e territoriali [1]. Inoltre, gli approcci di misura dell’innovazione spesso confondono le caratteristiche innovative, i tipi d’innovazione e la posizione gerarchica dell’innovazione, con conseguente generazione di un vasto numero di attività concettuali caratterizzate da aspetti parzialmente sovrapposti [2].

    Il presente articolo affronta tale questione partendo, preliminarmente, da una disamina di alcune metriche standard su cui la letteratura di settore si esprime in modo critico, e poi impiegando un approccio quantitativo che supera tali elementi critici, appunto il protocollo proposto dalla AICTT denominato RTA, Rendimento Tecnologico Aziendale.

     

     

    Commenta oppure leggi i commenti.